Ma noi ci comportiamo realmente come figli di Dio e fratelli di Gesù?

Ciò che Dio Padre ha detto a Gesù: “Tu sei il Figlio mio, l’amato”, oggi lo dice proprio a noi! “Tu sei il figlio che amo, che ho voluto, che ho atteso da tempo. Tu sei prezioso ai miei occhi e per salvarti mando Gesù. Nel tuo cuore ho posto il mio amore e la mia fiducia, la vita del mondo e delle persone che incontri”.

Proviamo a scoprirlo…

Ricominciamo!

Print Friendly, PDF & Email